top of page

Come imballare correttamente i pacchi?

I nostri consigli sul migliore imballaggio per spedire ovunque

Ecco una guida su come imballare correttamente un pacco da spedire con corriere espresso:

 

Materiali necessari:

  1. Scatola adatta alle dimensioni dell'oggetto da spedire.

  2. Materiale per l'imbottitura (ad esempio, bolle d'aria, polistirolo, carta da pacchi).

  3. Nastro adesivo resistente.

  4. Tagliacarte o forbici.

  5. Etichetta di spedizione.

  6. Pennarello indelebile.

 

Passi per imballare il pacco:

  1. Scegli una scatola adeguata alle dimensioni dell'oggetto da spedire. La scatola dovrebbe essere abbastanza grande da contenere l'oggetto e l'imbottitura senza forzare, ma non così grande da lasciare troppo spazio vuoto. Se la scatola è troppo grande, l'oggetto potrebbe danneggiarsi durante il trasporto.

  2. Posiziona l'oggetto all'interno della scatola in modo che sia ben centrato e non tocchi i lati o il fondo. Assicurati che non ci siano spazi vuoti tra l'oggetto e le pareti della scatola.

  3. Riempimenti: Utilizza materiale per l'imbottitura, come bolle d'aria, polistirolo o carta da pacchi, per proteggere l'oggetto da urti e scosse durante il trasporto. Assicurati di riempire gli spazi vuoti intorno all'oggetto in modo uniforme. L'oggetto dovrebbe essere ben stabile all'interno della scatola e non dovrebbe muoversi.

  4. Chiudi la scatola in modo sicuro. Piega i lembi superiori in modo che siano ben allineati e utilizza del nastro adesivo resistente per chiudere la scatola. Assicurati di sigillare bene tutte le giunzioni e di passare il nastro su tutte le aperture per evitare che la scatola si apra durante il trasporto.

  5. Applica l'etichetta di spedizione sulla parte superiore della scatola. Assicurati di scrivere in modo chiaro e leggibile le informazioni del destinatario e del mittente. Include anche il numero di tracciamento se disponibile.

  6. Marca la scatola in modo chiaro con "Fragile" se l'oggetto all'interno è delicato o richiede una manipolazione speciale.

  7. Assicurati di coprire o rimuovere eventuali etichette o scritte precedenti sulla scatola per evitare confusioni.

  8. Verifica che la scatola sia ben sigillata e che non ci siano spazi vuoti all'interno.

  9. Infine, consegnare il pacco al corriere o portarlo presso un punto di raccolta autorizzato. Assicurati di conservare il numero di tracciamento per monitorare lo stato della spedizione.

Seguendo questi passi, puoi assicurarti che il tuo pacco sia ben protetto e pronto per essere spedito in modo sicuro con il corriere.

  • Le etichette di spedizione devono riportare chiaramente sia l’indirizzo del mittente sia quello del destinatario (comprensivo di CAP e numero di telefono)

  • Le etichette devono essere apposte sul lato più grande dell’imballaggio, evitando di posizionarle sugli angoli o direttamente sulle giunture dell’imballo

  • Le etichette possono essere adesive. In caso contrario, per evitare che la lettera di vettura si danneggi o si stacchi durante il trasporto, va inserita all’interno dell’apposita tasca trasparente avendo cura di sigillarla per evitare smarrimenti o puoi coprirla con una busta trasparente autoadesiva o con nastro adesivo trasparente per proteggerla dall'umidità o da eventuali danni.

  • Lasciare uno spazio per attaccare il barcode e la busta adesiva porta documenti

  • Inserite le informazioni di consegna all’interno e all’esterno dell’imballaggio​

  • Alcune spedizioni possono richiedere documenti aggiuntivi, come fatture commerciali, documenti doganali o dichiarazioni di valore. Assicurati di allegare questi documenti se necessario e assicurati che siano completi e corretti.

  • Non è possibile garantire che in ogni fase della movimentazione (con particolare riferimento a quelle automatizzate) siano seguite le frecce direzionali apposte sui singoli colli per indicarne il verso

  • Prima di consegnare il pacco al corriere, verifica che la lettera di vettura sia posizionata in modo corretto e ben protetta. Assicurati che sia facilmente accessibile in caso di necessità.

Seguendo questi passi, garantirai che la lettera di vettura sia applicata correttamente al tuo pacco e che tutte le informazioni necessarie siano a disposizione del corriere per una spedizione senza intoppi.

Suggerimenti
per un
corretto uso dell’etichetta
di spedizione

Alcuni consigli su come utilizzare l'etichetta di spedizione

Pacco in giacenza: quello che c’è da sapere
Come svincolare
una spedizione

Un pacco in giacenza significa che il pacco è stato ricevuto da parte del corriere, ma non è ancora stato consegnato al destinatario o è temporaneamente fermo per varie ragioni. Le ragioni per cui un pacco può essere in giacenza includono:
 

  • Destinatario assente: Se il destinatario non era presente al momento del tentativo di consegna, il corriere può lasciare un avviso di giacenza o informare il destinatario del fatto che il pacco è stato portato al centro di smistamento o al punto di ritiro più vicino.

 

  • Errore nell'indirizzo: Se l'indirizzo fornito è incompleto o non corretto, il pacco potrebbe finire in giacenza mentre il corriere cerca di risolvere il problema.

 

  • Rifiuto del destinatario: Se il destinatario rifiuta di accettare il pacco, potrebbe essere messo in giacenza fino a quando il mittente o il destinatario non risolvono il problema.


Mancanza di informazioni sul destinatario: Se mancano informazioni cruciali sul destinatario, il pacco potrebbe essere temporaneamente in giacenza fino a quando il corriere non ottiene le informazioni necessarie.

Ritardi o problemi logistici: In alcuni casi, i pacchi possono accumularsi temporaneamente nei centri di smistamento a causa di ritardi o problemi logistici. Questi ritardi possono essere dovuti a vari fattori, come maltempo, sovraccarico di lavoro o problemi tecnici.

Per sapere esattamente perché il tuo pacco è in giacenza e come risolvere la situazione, è consigliabile contattare direttamente il corriere o la società di spedizioni con cui hai effettuato la spedizione. Di solito, il corriere fornisce un numero di tracciamento che puoi utilizzare per monitorare lo stato del tuo pacco e ottenere informazioni sul suo stato attuale. Inoltre, puoi contattare il servizio clienti del corriere per ottenere assistenza nella risoluzione del problema e organizzare una nuova consegna o il ritiro del pacco presso un punto di raccolta.

bottom of page